Loading

Da dove è partito il famoso dispaccio di Garibaldi con la parola “Obbedisco”? Come mai il colle alle spalle dell’abitato di Bezzecca è stato teatro di una battaglia garibaldina? Perché, sempre qui, si trovano le trincee (visitabili) della I Guerra Mondiale? 

Partendo dal piccolo e interessante Museo (riallestito nel 2013) al centro del paese, una piacevole passeggiata al colle offrirà l’occasione per rispondere a queste domande e per ragionare sul ruolo strategico che questa valle, solo apparentemente defilata, riveste fin dalla Preistoria.

Programma: introduzione su Garibaldi e la Prima Guerra mondiale, visita al Museo Garibaldino e della Prima Guerra mondiale, passeggiata sul Colle Ossario di S. Stefano

L’attività si svolge a Bezzecca presso il Museo Garibaldino e della Grande guerra e Colle Ossario, nei mesi di settembre, ottobre, aprile, maggio e giugno.

Note:

L’attività si svolge a Bezzecca presso il Museo Garibaldino e della Grande guerra e Colle Ossario. Si suggerisce di abbinare la mezza giornata presso il Museo Garibaldino e della Grande guerra di Bezzecca con l'attività Ponale, l'antica via fra Ledro e Garda.
Parole chiave Storia, Garibaldi, Prima guerra mondiale
Durata 2,5 h
Tariffa
  • 3,00 €
Codice 625
Dove Museo delle Palafitte del Lago di Ledro
Condividi sui social