Loading

Si parlerà del ruolo delle scoperte fatte a Predazzo nel ‘800, dei molteplici studi scientifici che hanno interessato e interessano tutt’ora l’area dolomitica. Si prosegue in ordine cronologico per descrivere le rocce delle Dolomiti: i porfidi del Lagorai, le rocce sedimentarie (arenarie e calcari), la dolomitizzazione, l’evento vulcanico triassico. Si osserveranno campioni delle rocce più diffuse delle Dolomiti. Gli studenti vengono guidati in modo da risalire ai diversi ambienti di formazione di ogni roccia che verranno poi contestualizzati attraverso la lettura della carta geologica dei dintorni di Predazzo.

Parole chiave Geologia, Dolomiti Patrimonio UNESCO
Durata 2 h
Tariffa
  • 4,00 €
Codice 684
Dove Museo Geologico di Predazzo
Condividi sui social