Loading

Il paesaggio, specchio di mondi possibili

@Davide Vargas, Memorie di città 1. L’applauso della città, acquerello su carta

Incontro con il filosofo Luca Mori sull’educazione al paesaggio

Si può fare educazione al paesaggio attraverso le tante finestre reali e virtuali da cui siamo circondati, oppure attraversando le finestre per cimentarsi in brevi o lunghe esplorazioni outdoor. I due piani non si escludono a vicenda. I lunghi mesi dell’emergenza pandemica hanno stimolato l’immaginazione in entrambe le direzioni facendo emergere idee e possibilità d’azione che meritano di essere considerate con attenzione e sviluppate. Nel confrontarle questo appuntamento vuole fornire spunti e strumenti per un’educazione al paesaggio capace di connettere spazi interni ed esterni, prossimità e distanza, movimenti del pensiero e movimenti del corpo, percezioni e sogni, mostrando come il paesaggio possa diventare lo specchio per vedere se stessi con altri occhi, il mondo reale e i tanti mondi possibili.
Durante l’incontro sarà presentato un laboratorio di progettazione di un’attività educativa sul paesaggio con l’obiettivo di favorire relazioni riflessive con l’ambiente, con se stessi e con gli altri, più articolate e più complesse di quelle di cui i e le più giovani sarebbero capaci spontaneamente.

Quando:
Mercoledì 15 maggio orario 16.30-18.30, al MUSE

Target: aperto a tutte e tutti i docenti interessati
Relatore: Luca Mori ricercatore di Storia della filosofia presso il Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa. Collabora da anni nella ricerca e nella formazione sull’educazione al paesaggio e sull’apprendimento degli spazi di vita delle giovani generazioni. Direttore della collana “Filosofie dell’esercizio” Edizioni ETS di Pisa, ha pubblicato Mettersi al mondo. Educazione al paesaggio per le nuove generazioni (2018, con G. Cepollaro), Paesaggi utopici. Un manifesto intergenerazionale sulla vivibilità̀ (2020), Paesaggi alla finestra (2023, con G. Cepollaro), Gli esercizi di Socrate (2023), Educazione all’aperto con filosofia (2023).

È previsto un unico modulo della durata di 2 ore che si svolgerà al MUSE-Museo delle Scienze di Trento.
L’appuntamento ha validità formativa per i e le docenti partecipanti.

Appuntamento promosso e organizzato da MUSE–Museo delle Scienze di Trento e TSM|STEP Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio.